Filastrocca delle renne di Babbo Natale

Host di destinazione non consentito, sblocca la connessione nel pannello di AlterVista (Risorse > Impostazioni PHP)

Dasher (Fulmine), Dancer o Dazzle (Ballerina), Prancer (Donnola), Vixen (Freccia), Blitzen o Dixen (Donato), Comet (Cometa), Cupid (Cupido), Donder o Donner (Saltarello), Rudolph naso rosso

Non solo fanno la slitta volare
e in ciel galoppano senza cadere.
Ogni renna ha il suo compito speciale 
per saper dove i doni portare 
Cometa chiede a ciascuna stella
Dov’è questa casa o dov’è quella.
Fulmine guarda di qui e di là
Per sapere se la neve verrà.
Donnola segue del vento la scia
Schivando le nubi che sbarran la via.
Freccia controlla il tempo scrupoloso
Ogni secondo che fugge è prezioso.
Ballerina tiene il passo cadenzato
Per far che ogni ritardo sia recuperato.
Saltarello deve scalpitare
Per dare il segnale di ripartire.
Donato è poi la renna postino
Porta le lettere d’ogni bambino.
Cupido, quello dal cuore d’oro
Sorveglia ogni dono come un tesoro. 
Quando vedete le renne volare.
Babbo Natale sta per arrivare.

Si sa che poi esiste anche una nona renna di nome Rudolph con il nasone rosso, nata nel 1939 dalla penna di Robert L. May in un libro per bambini scritto a scopo pubblicitario. La funzione di Rudolph all’interno della compagnia è davvero indispensabile, lei è letteralmente il “faro guida” di Babbo Natale! Fa luce e guida lui e tutte le altre renne col suo nasone rosso acceso, permettendo così a Babbo Natale di consegnare i regali anche nelle notti di nebbia..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.